categoria azienda Aldeco' di Alberto Chiarello
logo Aldeco' di Alberto Chiarello
Aldeco' di Alberto Chiarello
Decorazioni murarie
Decorazioni murarie



Intonaci e Decorazioni Artistiche

create dal decoratore milanese Alberto Chiarello



L’Aldecò di Alberto Chiarello è un’impresa specializzata nelle

decorazioni murarie d’alta gamma e nell’applicazione di intonaci a base di calce,

polvere di marmo e farine quarzose, colorati con terre o ossidi.












INTONACO

lavorazione resistente e luminosa





Gli intonaci vengono applicati con frattazzi d’acciaio su fondi idonei, precedentemente preparati, e durante la lavorazione viene stesa una mano di sapone lucidante, così da conferire una maggiore resistenza e lucentezza all’intonaco.



L’effetto è uno stucco lustro di grande

compattezza e profondità di colore.



Questo intonaco, inoltre, ha una grande resistenza all’usura nel tempo e rimane inalterato nella sua colorazione. Inoltre, una volta asciugato – almeno 15 giorni – vengono stese una o più passate di cera naturale, così da ottenere un’elevata impermeabilità.




IL TADELAKT

che cos'è?





In particolare, Aldecò è esperta nella tecnica del Tadelak,

un rivestimento tradizionale degli hammam (complesso termale), dei bagni nei giardini e dei palazzi del Marocco.



La sua particolarità è quella di essere rifinito coi cottoli del fiume e di essere trattato con sapone nero.




    Il sapone utilizzato, infatti, a base di olio d’oliva, gli conferisce la sua impermeabilità caratteristica e fa sì che tale rivestimento possa trovare impiego anche nelle vasche e nei sanitari.




Il Tadelakt è generalmente realizzato con la calce di Marrakesh

che consente in un solo passo di ottenere uno spessore maggiore, grazie alla sua fabbricazione rudimentale.



La posa di tale rivestimento, invece, richiede estrema precisione e un lavoro alla portata di mani esperte.




    Poiché molto fragile, il Tadelakt necessita di una periodica manutenzione: ogni crepa, infatti, anche se ridotta, deve essere prontamente riparata, onde evitare infiltrazioni di acqua nei supporti.







APPLICAZIONE

decorazioni artistiche





Icona Servizio

LE TELE DECORATE

decorazione artistica


   Scopri di più

Icona Servizio

IMITAZIONE LEGNO E MARMO

decorazione artistica


   Scopri di più

Icona Servizio

AFFRESCO

decorazione artistica


   Scopri di più

Icona Servizio

STRAPPO D'AFFRESCO

decorazione artistica


   Scopri di più




LE TELE DECORATE

decorazione artistica

L’esecuzione di questo tipo di tele necessita di grandi capacità tecniche e decorative, in quanto si tratta di grandi tappezzerie, dipinte su tele di cotone greggio o di mussola Nevada, usate per rivestire intere stanze, soffitti o singole pareti, secondo il gusto personale del Cliente.



    Dopo aver preso molto precisamente le misure delle pareti e dei soffitti, con tutti i dettagli ben evidenziati, si esegue un primo bozzetto in scala ed un campione al vero, direttamente su tela, utilizzando i colori acrilici.


    Dopo l’approvazione da parte del committente, si dipingono le tele in laboratorio, evitando in questo modo di lavorare nelle case ed ottimizzando tempi e costi.

    Dopo l’esecuzione, le tele vengono arrotolate e portate o spedite ovunque. Vengono poi applicate in loco da una squadra guidata da un valente tappezziere, che impiega collanti particolari, in modo tale che il telo aderisca perfettamente ai muri.


    I vari tagli, le giunte e le riprese vengono infine stuccati e dipinti, così che tutto il lavoro risulti eseguito sul posto. Il risultato finale è un muro liscio, decorato in continuità con colori acrilici – quindi lavabili e resistenti – e ricoperto con uno strato trasparente isolante, su specifica richiesta del cliente.




    Per ottenere un risultato ottimale, i muri sottostanti devono essere trattati a gesso, isolati e dipinti con una mano di idropittura lavabile.







IMITAZIONE

marmo e legno





IMITAZIONE MARMO E LEGNO

decorazione artistica



L’antica tecnica di decorazione che imita il marmo, il legno, la radica e la tartaruga si è molto evoluta negli anni. 

Alberto Chiarello utilizza colori acrilici in pasta allungati con acqua, che permettono di ottenere delle trasparenze o velature di notevole effetto e, per ovviare al problema dell’ingiallimento, utilizza solo speciali vernici acriliche, le quali garantiscono la protezione e la durata della decorazione.





    L’imitazione di tali elementi conferisce un aspetto estremamente raffinato a pareti, mobili, porte e colonne, considerato l’infinito numero delle varianti di colore, sia che imitino i marmi esistenti in natura, come il Giallo Siena, il Portoro, il Verde Alpi e il Rosso Verona, sia che ricreino i colori che richiamano l’arredamento preesistente.




    Per l’ottimale riuscita dell’effetto è necessario un lungo processo di preparazione del fondo che, prima della decorazione, deve essere trattato con stucco e finito a smalto opaco – eventualmente anche biologico - in modo che risulti perfettamente levigato.






AFFRESCO

decorazione artistica





L’esecuzione di un affresco consiste a grandi linee in tre fasi:


  • preparazione disegno con un bozzetto a colori in scala e colori con calce e terre apposite, provandoli su un  supporto che riproduca le condizioni del muro
  • preparazione  dell’arriccio di base sul muro e applicazione con fratasso di legno di strato di calce e sabbia e stesura del colore sull’intonaco.
  • esecuzione del disegno nelle dimensioni volute su carta:



bucherellando i contorni con un chiodino, in modo che, con un passaggio di terra colorata racchiusa in un tampone, il soggetto viene impresso sull’intonaco.




    Si possono eseguire anche grandi affreschi in più riprese, lavorando sullo strato fresco, tenendo presente che giornalmente si può lavorare su circa un metro quadrato di muro.



STRAPPO D'AFFRESCO

decorazione artistica





Questa tecnica è complessa ma si può riassumere in alcune fasi:


  • pulizia affresco e applicazione di uno strato di colla animale molto calda
  • stesura su un telo di cotone e applicazione di colla a caldo
  • il giorno dopo, applicazione di strato di colla a caldo e nuovamente un telo



    Queste due tele di cotone si lasciano qualche giorno a consolidare, dopodiché si effettua lo strappo.


  • Si preparano i supporti di legno e si inchioda il retro dello strappo
  • pulizia intonaco, isolandolo dalla polvere, e applicazione di due tele di cotone con colla vinilica
  • “svelamento” dopo due giorni di riposo: si gira sottosopra tutto l’affresco, inchiodandolo al supporto di legno dalla parte del dipinto, e con acqua caldissima si scioglie la colla animale, eliminando le due tele di cotone.




    L’ultima fase consiste nel risciacquo con abbondante acqua e all’ arrotolamento su largo supporto per il trasporto.








Mantenendosi sempre in costante aggiornamento sulle ultime tecniche decorative,

Aldecò realizza intonaci e decorazioni dall’innegabile valore artistico,

avvalendosi di preziosi collaboratori delle più note aziende del settore.






Via Pasquale Sottocorno, 18
20129 - Milano - Milano
Contatta
Aldeco' di Alberto Chiarello
informativa